Bopanna e Ebden ruggiscono nei semifinali di Wimbledon, di fronte al primo seme Koolhof-Skupski

Rohan Bopanna, giocatore indiano di doppio di prima categoria, e il suo partner australiano Matthew Ebden hanno continuato il loro sogno per avanzare nei semifinali di Wimbledon con una dura vittoria 6-7 6-3 7-5 6-2 sulla coppia olandese di Tallon Griekspoor e Bart Stevens. Per il 43enne, questa sarà la sua terza apparizione in una semifinale di Wimbledon e la prima dal 2015.

Bopanna e Ebden ruggiscono nei semifinali di Wimbledon, di fronte al primo seme Koolhof-Skupski-1

Il giocatore indiano di doppi Rohan Bopanna e il suo partner australiano Matthew Ebden hanno continuato il loro sogno per raggiungere le semifinali di Wimbledon con una durissima partita, vinta 6-7 (6-3) 7-5 6-2 sulla coppia olandese di Tallon Griekspoor e Bart Stevens.

Per il 43enne, questa sarà la sua terza apparizione in una semifinale di Wimbledon e la prima dal 2015. In totale, Bopanna, finalista agli US Open nel 2010, ha raggiunto quattro semifinali ai Grand Slam nel doppio maschile.

La sesta coppia Indo-Australiana seminata si affronterà ora contro la coppia di testa Olandese-Britannica Wesley Koolhof e Neal Skupski per un posto nella finale.

La coppia olandese non seminata ha allungato al massimo il primo set prima di chiuderlo nel tie-breaker in una battaglia di 45 minuti.

Essi sono andati avanti per rompere il Bopanna-Ebden nel primo gioco del secondo set. Ma la coppia Indo-Aussie ha rotto di nuovo Griekspoor-Stevens e ha ulteriormente catturato il settimo gioco. Ma Griekspoor-Stevens non erano pronti a rinunciare facilmente poiché lo hanno fatto 5-5 prima che la coppia Bopanna-Ebden ottenesse una rottura nel 11 ° gioco e mantenesse il loro servizio nel successivo per prendere il secondo set in 40 minuti.

Il terzo set è stato una passeggiata per loro, poiché hanno interrotto la coppia olandese due volte, nei primi e nel quinto gioco, prima di avvolgere la partita in una battaglia di un’ora e 54 minuti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *