Esposizione dei Giochi del Commonwealth 2026: cosa c’è dopo che la padrona di casa Victoria si è ritirata?

La Commonwealth Games Federation (CGF), l’organismo di governo globale, d’altra parte, ha affermato che le stime di Victoria erano più alte del 50% rispetto a quelle fornite al suo consiglio di amministrazione di organizzazioni il mese scorso.Commonwealth Games Australia (CGA) ha anche messo in discussione le stime dei costi dello stato.

Esposizione dei Giochi del Commonwealth 2026: cosa c'è dopo che la padrona di casa Victoria si è ritirata?-1

Lo stato di Victoria australiano si è ritirato come conduttrice dei Giochi del Commonwealth del 2026, ponendo in dubbio il futuro dell’evento quadrinario multi-sport e sollevando domande sui benefici e sulla continua rilevanza dei giochi.Perché Victoria è uscita?

Victoria si ritirò citando uno scoppio di bilancio previsto.Il premier dello stato Dan Andrews ha affermato che il costo di ospitare i giochi potrebbe potenzialmente salire a oltre 7 miliardi di dollari ($ 4,77 miliardi) da un prelievo previsto per $ 2,6 miliardi ($ 1,77 miliardi).

«Non prenderò denaro dagli ospedali e dalle scuole per finanziare un evento che è tre volte il costo stimato e previsto per lo scorso anno», ha aggiunto.La Commonwealth Games Federation (CGF), l’organismo di governo globale, d’altra parte, ha affermato che le stime di Victoria erano più alte del 50% rispetto a quelle fornite al suo consiglio di amministrazione di organizzazioni il mese scorso.

Commonwealth Games Australia (CGA) ha anche messo in discussione le stime dei costi dello stato.»I costi dichiarati invasati, a nostro avviso, sono un’esagerazione lordo», ha affermato Craig Phillips, amministratore delegato della CGA.

CHE SUCCEDE ORA?La decisione di Victoria di ritirare aumenta la possibilità che i giochi non possano aver luogo per la prima volta da quando sono stati cancellati a causa della seconda guerra mondiale.

Il vicino Nuovo Galles del Sud, di cui i Giochi Olimpici del 2000 ospita Sydney è la capitale, così come gli stati dell’Australia del Sud e dell’Australia occidentale, si sono esclusi come ospiti.Chi potrebbe intervenire?

Il CGF ha affermato di essere deluso dalla decisione di Victoria, ma si impegna a trovare una soluzione per i Giochi nel 2026. La città inglese di Birmingham, che avrebbe dovuto ospitare nel 2026, è intervenuta per salvare le partite del 2022 dopo che il Sudafrica era stato spogliatoOspitare i diritti sulla mancanza di progressi nei preparativi.

La decisione di Birmingham di ospitare nel 2022 portò al CGF che si arrampicava per trovare un altro ospite per il 2026. Victoria fu lasciata come unica candidata praticabile dopo che diverse altre città si sono ritirate dal processo di offerta rispetto alle preoccupazioni sui costi.Alberta è il candidato preferito del Commonwealth Sport Canada per fare offerte per i Giochi del Commonwealth del 2030 e il Comitato Olimpico della Nuova Zelanda ha mostrato interesse a riportare i commowealth Games nel paese nel 2034.

Quali sono gli altri problemi?I primi Giochi del Commonwealth, noti all’epoca come British Empire Games, si tenne ad Hamilton, in Canada, nel 1930.

I Giochi sono stati cancellati solo due volte in precedenza – nel 1942 e nel 1946 – ma hanno lottato per trovare ospiti disposti negli ultimi dieci anni e le domande continuano a vorting sulla loro rilevanza.Cinque delle ultime sei edizioni si sono svolte in Australia o in Gran Bretagna e le origini coloniali dei Giochi hanno attirato crescenti critiche negli ultimi anni.

Gli organizzatori descrivono abitualmente i giochi come il terzo evento sportivo più grande del mondo dopo la Coppa del Mondo di calcio e le Olimpiadi.Ma questa affermazione si basa in gran parte sull’inclusione dell’India, nonostante la popolazione di 1,4 miliardi del paese che mostri solo un interesse minimo a guardarlo o leggerlo.Nel 2022 i Giochi del Commonwealth furono ampiamente percepiti come il «terzo evento» per l’atletica dietro i campionati mondiali e europei, mentre tale è il dominio dell’Australia e della Gran Bretagna nella piscina che anche il nuoto lotta per fare appello oltre un pubblico specializzato.

I diritti televisivi, il principale fattore di reddito per eventi sportivi internazionali, sono piccoli rispetto ai Mondiali e alle Olimpiadi, lasciando i governi nazionali e locali che affrontano il tipo di deficit di bilancio che ha posto fine al coinvolgimento di Victoria.Il volto mutevole del mondo post-coloniale, e persino la morte della regina Elisabetta, hanno anche contribuito alla sensazione che forse i Giochi hanno fatto il suo corso.

Tom Daley, campione olimpico delle immersioni olimpiche britanniche, ha condannato l’omofobia attraverso le nazioni del Commonwealth alla vigilia della cerimonia di apertura a Birmingham nel 2022. L’omosessualità è un reato criminale in 35 delle 56 nazioni che compongono il Commonwealth, con molti ancora che impongono le leggi coloniali dalle leggi della epoca coloniale dalle sueImpero britannico.Le punizioni includono frustate, errori di erogazione della vita e morte.

($ 1 = 1.4689 dollari australiani)

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *