Golf-Rahm pronto para acabar com a longa espera da Espanha por um campeão Open

Diventando il primo spagnolo a vincere l’Open British da quando Seve Ballesteros nel 1988 sarebbe stato un grande onore, Jon Rahm ha detto martedì prima del torneo di questa settimana a Hoylake.Ballesteros, che ha sollevato la brocca Claret tre volte, è morto di cancro al cervello nel 2011 all’età di 54 anni, ma la sua influenza vive e un RAHM emotivo ha vinto i Maestri ad aprile il giorno che sarebbe stato il 66 ° compleanno del suo connazionale.

Diventando il primo spagnolo a vincere l’Open British da quando Seve Ballesteros nel 1988 sarebbe stato un grande onore, Jon Rahm ha detto martedì prima del torneo di questa settimana a Hoylake.

Ballesteros, che ha sollevato la brocca Claret tre volte, è morto di cancro al cervello nel 2011 all’età di 54 anni, ma la sua influenza vive e un RAHM emotivo ha vinto i Maestri ad aprile il giorno che sarebbe stato il 66 ° compleanno del suo connazionale.Con due principali titoli a suo nome, il numero tre mondiale è tra i favoriti di Royal Liverpool.

«Essere il primo a vincere un aperto poiché Seve per la Spagna sarebbe abbastanza speciale», ha detto Rahm ai giornalisti.»Sarebbe ovviamente una sensazione incredibile. È incredibile per me che alcuni dei grandi golfisti che non siamo stati in grado di farlo, e sono stati vicini. Sarebbe un vero onore arrivarci.»

Gli spagnoli Jose Maria Olazabal e Sergio Garcia sono entrambi importanti campioni ma non hanno mai vinto gli British Open e Rahm, 28 anni, ha terminato nella top 10 solo una volta in sei presenze al torneo, legato terzo al Royal St George’s nel 2021. Ha potuto disegnareIspirazione del connazionale Carlos Alcaraz che ha rivendicato il suo primo titolo di tennis di Wimbledon domenica battendo Novak Djokovic in una finale epica.

«Penso che quando hai le persone giuste da guardare, è un po ‘più facile arrivare a questo», ha detto Rahm.»Rafa (Nadal) ovviamente aveva alcuni importanti campioni di tennis a cui guardare quando stava arrivando e ha fatto quello che ha fatto, quindi è ovvio per Carlos crescere guardando Rafa fare quello che ha fatto.»Rahm ha detto che vedere i connazionali godere del successo nella fase globale dello sport è stato un forte fattore motivante.

«Non che sia più facile, ma ti fa venire voglia di essere il prossimo – ovviamente quando parli del calcio, c’è un enorme elenco di grandi giocatori di calcio che abbiamo avuto in Spagna, quindi è ovviamente parte della cultura.Quando si tratta di golf, abbiamo avuto un riferimento incredibile «, ha detto.»Penso che molto grazie a persone come Seve e altri atleti che lo hanno fatto davanti a noi. Siamo persone orgogliose.»

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *