Harmanpreet Kaur dopo la sconfitta contro il Bangladesh: abbiamo sbagliato molti tiri liberi, non eravamo all’altezza…

L’India affronterà il Bangladesh nella seconda ODI della serie a tre partite allo Shere Bangla National Stadium di Dhaka mercoledì.

Harmanpreet Kaur dopo la sconfitta contro il Bangladesh: abbiamo sbagliato molti tiri liberi, non eravamo all'altezza...-1

Il capitano dell’India Harmanpreet Kaur ha ridotto le corse extra trapelate dai suoi giocatori di bowling e ha detto che non erano all’altezza della partita di apertura dopo aver subito la prima sconfitta in assoluto in ODI in Bangladesh.Un raggio di quattro wicket del debuttante Amanjot Kaur è andato invano mentre Marufa Akter e il bowling infuocato di Rabeya Khan hanno aiutato il Bangladesh a vincere la loro prima vittoria contro l’India negli ODI femminili mentre i padroni di casa hanno registrato una vittoria di 40 punti contro i visitatori nella partita di apertura batteria della pioggia della pioggia.Serie a tre partite qui allo Shere Bangla National Stadium di Mirpur domenica.

«Avevamo dato almeno 20 punti in più. Abbiamo lanciato molte palle sciolte e non eravamo all’altezza», ha detto Harmanpreet Kaur in una presentazione post-partita.Marufa Akter e Rabeya Khan erano le stelle del Bangladesh nel primo ODI, prendendo rispettivamente quattro e tre wickets in uno splendido incantesimo di bowling.Con la vittoria del Bangladesh ha preso un vantaggio per 1-0 nella serie ODI a 3 partite.

Marufa ha concluso con quattro wicket nel suo primo ODI in Bangladesh, di cui due con la nuova palla e due in rapida successione nel mezzo.Con velocità e movimento esplosivi, ha stupito l’India, rompendo il retro dell’inseguimento e registrando le sue migliori statistiche nel cricket internazionale.L’inseguimento è stato successivamente deragliato da tre wicket di medio ordine della gamba Rabeya Khan.L’India è stata afflitta dai filatori del Bangladesh nella T20I, ma nel primo ODI, un incantesimo infuocato del pacer Marufa Akter si è rivelato troppo per l’India, che sono stati lanciati per 113 e hanno perso di 40 corse.

L’India ha una gamma di battute profonde ma i loro battitori non sono riusciti a fare i conti con la natura variabile della superficie.»Ovviamente, nel dipartimento di battuta, nessuno si è assunto la responsabilità. No, non siamo deboli contro i legislatori ma erano davvero bravi. Dobbiamo concentrarci sulla rotazione dello sciopero, abbiamo fatto bene negli ODI», ha detto Harmanpreet.

L’India affronterà il Bangladesh nella seconda ODI della serie a tre partite allo Shere Bangla National Stadium di Dhaka mercoledì.(Ani)

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *